I nostri gialli

10349983_778813515532192_6382300302397609966_n

REQUIEM DI UN AMORE

(soggetto di Arsenici e Merletti)

A.D.  MCXII –  Una morte misteriosa macchia la sacralità di un’antica Abbazia. Un monaco viene assassinato nella cappella del monastero. La santa inquisizione indaga e con l’aiuto dei viandanti pellegrini scoprirà la verità. I principali sospettati sono l’anziano abate ed il suo novizio, un soldato a guardia dell’abbazia e due nobildonne del casato proprietario di quelle terre.

Una cena con delitto medievale in stile Murder Party – All Detectives in cui i partecipanti indagheranno sul delitto interrogando i sospettati. Un mix di giallo, medioevo e comicità esilarante.

 

 

1546239_727789780634566_1563243106257967486_n

IL PASSATO RITORNA

(soggetto di Arsenici e Merletti)

Londra, 1955 – Il direttore della Sezione Archeologica Egizia del British Museum muore misteriosamente nella biblioteca della sua abitazione.  Nei giorni successivi avrebbe dovuto fare importanti rivelazioni ai giornali.

I principali sospettati dell’omicidio sono:

Sara Beggins, il suo braccio destro negli scavi archeologici

Alessandra Van Halen, la sua assistente al British Museum

Frank Mattew, un suo ex socio in affari

Robert Lloyd, tipografo e fidanzato di Alessandra

Cena con delitto in stile Murder Party  – “All Detectives”

 

 

12357224_913337335413142_3584853601368618690_o

INTRECCI PERICOLOSI – Le indagini di Bindi e Baldetti

(di Francesco Cardi – soggetto di Fiammetta Poltronieri)

GIORNI NOSTRI – Lo studio legale Varano-Gheri si riunisce in occasione di una normale cena di lavoro. Ma qualcosa non va per il verso giusto. L’ispettore Bindi ed il suo fedele assistende Baldetti vi condurranno per mano nel pieno delle indagini e degli interrogatori dei principali sospettati.

Un brillante avvocato titolare dello studio, due ottime collaboratrici, una moglie titolare di una importante catena di farmacie. I partecipanti alla cena saranno catapultati nella storia e diventeranno i testimoni del delitto, alleati dell’ispettore, per scoprire chi, come e perchè ha ucciso.

Cena con delitto in tempo reale, la morte avverrà sotto i vostri occhi.

14657532_1136791046401102_4985692162691844715_n

A CAVALLO DELLA MORTE

(soggetto di Arsenici e Merletti)

Regno Unito, una ridente città, 1956.

La ricca Sara Manson muore per le fratture subite a causa di una sfortunata caduta da cavallo proprio nei pressi di una profonda scarpata, all’interno della sua tenuta. Era proprietaria dell’azienda di famiglia che alleva cavalli purosangue da corsa.
In casa Manson tutti sono sconvolti: Andrew Mattew marito inconsolabile della vittima, Bryan Scott, il fedele maggiordomo al servizio della nobile famiglia da tanti anni, James Barleycorn, istruttore di equitazione che si occupava personalmente dei cavalli della tenuta Manson e Clara Manson, sorellastra di Sara.

Tutto lascia credere a un incidente, ma in realtà ci sono forti sospetti che si tratti di omicidio.

Sta ai commensali ispettori della serata scoprire la verità con interrogatori serrati, ricostruzione dei fatti, indizi e depistaggi. Un murder party in costume anni ’50 tutto da vivere.

4

TRAPPOLA PER TOPE

(di Fiammetta Poltronieri)

Firenze, oggi. Il noto regista di teatro erotico Fortunato Bocchino, in arte Eros, sta per andare in scena con quello che è sicuro sarà il suo capolavoro, “Trappola per tope”. Sfortunatamente per lui non arriverà mai a vederlo. Sarà ritrovato morto nel suo camerino.

Sospettate del delitto le sue attrici:

Antonella Dupalle – attrice sul viale del tramonto, ex moglie della vittima

Enza Scacciabuchi – carismatica stella teatrale e storica compagna della vittima

Rosa Bocchino – giovane aiuto regista, figlia della vittima

Serena Ladòvia – raggiante astro nascente e attuale fidanzata della vittima

Aiutate l’ispettore Bindi a risolvere il caso. Un giallo con indizi, rivelazioni e interrogatori serrati in un mix di enigma e comicità esilarante.

Cena con delitto in stile Murder Party – All Detectives

 

thumb_DSC_0036_1024

CHI HA UCCISO IL GENERALE?

(di Maurizio Poltronieri)

Montevideo, 12 Febbraio 1979 – Il generale Milton Ramirez, ex capo dei servizi segreti della Repubblica di Montego, muore in circostanze misteriose presso la sua villa dove si era ritirato da diversi anni. In quella tragica notte erano presenti a Villa Alma diverse persone, direttamente convocate dal generale per una comunicazione importante.

I suoi amati figli Consuelo e Rolando Ramirez.

Pablo Arvales, spasimante di Consuelo, parlamentare del movimento popolare rivoluzionario di Montego.

Francisco Andugar, senatore della Repubblica di Montego nel movimento conservatore cristiano, ex commilitone del Generale.

Attesissima puntata della trasmissione “Reality di un delitto”, questa volta in tinta sudamericana.  La conduttrice Darla Lucarelli vi condurrà per mano in questo avvincente giallo con indizi, rivelazioni e interrogatori serrati in un mix di enigma e comicità esilarante.

Cena con delitto in stile Murder Party – All detectives

Un gesto di troppo

UN GESTO DI TROPPO – Le indagini di Bindi e Baldetti

(di Francesco Cardi – soggetto di Paolo Bellucci)

OGGI – Durante una consueta cena in un noto ristorante i Gazzi, della Gazzi Trasporti, importantissima multinazionale di caratura mondiale, stanno consumando il loro pasto. Una normale cena di famiglia si trasforma in tragedia. Muore qualcuno ed il colpevole è ancora in sala. Vengono chiamate le autorità e qualcosa non torna all’ispettore Bindi ed il suo fedele assistente Baldetti.

Nessuno è entrato ed uscito dal ristorante dopo la famiglia Gazzi, quindi il colpevole non può che essere uno di loro.  Aiutate l’ispettore a risolvere il caso.

Cena con delitto in tempo reale, la morte avverrà sotto i vostri occhi.